mercoledì 5 gennaio 2011

Ciclismo urbano contro l'arroganza del potere

Benzina, Nuovi rialzi, verde a quota 1,48 euro e diesel a 1,36

Roma, 5 gen. (Apcom) - Questa mattina - secondo il monitoraggio della 'Staffetta quotidiana' - a ritoccare i prezzi sono state TotalErg e Ip. Per la prima c'è stato un rialzo di 0,5 centesimi al litro su benzina e gasolio, con prezzi medi che toccano quota 1,481 euro per la verde e 1,361 euro per il diesel. Anche Ip ha aumentato i listini di 0,5 centesimi per i due prodotti, portando i prezzi medi a 1,475 euro per la benzina e a 1,355 euro per il gasolio.

2 commenti:

Mammifero Bipede ha detto...

Non è "arroganza", è Peak Oil... (e la decrescita dei consumi parte dalla crescita dei prezzi!)

luca ha detto...

Sarà, ma mi pare che i consumi non decrescano proprio.